Reti LAN-WLAN-HIPERLAN-2

Reti LAN-WLAN-HIPERLAN-2

Condividere in rete le risorse dei sistemi informatici, si rende sempre più necessaria per abbattere i costi e i tempi di lavoro negli uffici e nelle aziende.
La possibilità di usufruire di costose periferiche come stampanti veloci o ad elevata risoluzione, scanner, unità di back-up e soprattutto possibilità di condividere lo stesso accesso ad Internet per tutti i componenti un gruppo di lavoro, rende indispensabile la realizzazione di una rete LAN (Local Area Network) per ottenere la massima resa del vostro sistema informatico.

Soluzioni Wireless Hiperlan/2

L’utilizzo di apparati operanti nella banda dei 5 GHz e precisamente da 5250-5350 MHz per uso indoor (con limite di 200mW mean EIRP) e da 5470-5725 MHz per uso indoor/outdoor (con limite di 1W mean EIRP) sono denominati HIPERLAN.

Possiamo dividere in due categorie :
1) Punto-Punto: prodotti utilizzati per il collegamento di due sedi;
2) Punto-Multipunto: interconnessione di più sedi, applicazioni videosorveglianza, wireless ISP, ecc..

Siamo in grado di progettare e installare  Outdoor WLAN operando in condizioni orografiche difficili , anche in una situazione in cui le unità non si vedono tra loro (NLOS).

Un esempio schematico di  impianti Hiperlan :

Reti LAN-WLAN-HIPERLAN-2 Si tratta di una tecnologia wireless (Standard IEEE 802.11h) che con antenne a potenza d’emissione bassissima (1 Watt) assicura una banda fino a 70 megabit/sec (di traffico FTP) e Link su distanze che arrivano fino a 30-40 km dall’antenna.

La Rete Wireless HiperLan, consente di collegare ad altissima velocità punti geografici molto distanti fra loro, utilizzando frequenze libere intorno ai 5,5 GHz, e come per il WiFi, senza autorizzazioni o concessioni governative.

Tale tecnologia è utilizzata quando occorre coprire distanze rilevanti e come complemento e integrazione della tecnologia WiFi più conosciuta.

I maggiori utilizzatori sono gli Enti pubblici, le Organizzazioni di protezione civile e di monitoraggio ambientale,con appositi dispositivi e ponti radio si possono monitorare siti non presidiati come, ad esempio, depuratori , impianti di video sorveglianza urbana,pale eoliche ed impianti tecnolgici in genere , non raggiunti da connessioni internet.                                                                            

 APPLICAZIONI    
• System Integrator
• Sicurezza e Videosorveglianza Urbana
• Wireless Internet Service Provider – WISP
• Reti Wireless Punto-Multipunto Private
• Emergency back up 
• Militari, Pubblica Amministrazione o Università
• Alternativa a linee cablate CDN, HDSL o Fibre Ottiche

Gli apparati che utilizzano questo standard hanno emissioni elettromagnetiche molto contenute, pari a 1 watt e quindi inferiori a quelle di un comune telefono cellulare, con un raggio di copertura del segnale che può arrivare da 25 a 35 chilometri.

La condizione essenziale di funzionamento delle reti HiperLan è quella che le antenne devono essere in condizione di vista ottica.

Lascia un Commento